CERTIFICATO

certificato

Ispezione periodica e ispezione dell'autoclave
Ispezione> Contenitori a pressione e installazioni

Ispezione periodica e ispezione dell'autoclave

L'autoclavaggio è un metodo di sterilizzazione che utilizza vapore ad alta pressione. In questo processo, il vapore dell'acqua bollente viene utilizzato sotto pressione. La parola autoclave deriva dalla parola latina otomatik auto ile e vis self-lock vis clavis. In effetti, la prima autoclave è una pentola a pressione. Tuttavia, l'uso delle prime autoclavi per scopi medici e scientifici era alla base di 1880.

Ispezione periodica e ispezione dell'autoclave

I materiali collocati nell'autoclave vengono sottoposti ad alta pressione e aumenti graduali della temperatura a temperature intorno a 121 gradi e quindi trattenuti nel vapore per un po '. Il tempo e la temperatura richiesti per il processo di sterilizzazione variano in base ai materiali da sterilizzare e alla loro esposizione diretta al vapore. Durante questo periodo, tutti i batteri, virus e spore batteriche vengono distrutti. In breve, le autoclavi vengono utilizzate principalmente per distruggere i microrganismi.

La sterilizzazione in autoclave è un metodo molto affidabile per la sterilizzazione e la decontaminazione di strumenti di laboratorio, dispositivi medici, strumenti chirurgici e mezzi di comunicazione.

Oggi, la maggior parte delle cliniche ha autoclavi di dimensioni desktop che sono quasi le dimensioni di un forno a microonde. Negli ospedali vengono utilizzate autoclavi più grandi chiamate autoclavi orizzontali. Viene utilizzato per la sterilizzazione di apparecchiature in sale operatorie e sale di emergenza. Il vapore ad alta temperatura è l'agente sterilizzante dell'autoclave.

La composizione di vapore più adatta in un'autoclave è 97 percentuale di gas e 3 percentuale di liquido. Qualsiasi cambiamento nel contenuto di umidità prolunga o riduce il tempo di sterilizzazione. L'acquisizione di questi valori e l'uso efficace dell'autoclave dipendono sempre da controlli regolari.

Gli standard presi come base per i lavori di controllo e ispezione effettuati dalle autorità competenti sono i seguenti:

  • TS EN 13060 + A1 Sterilizzatrici a vapore di piccole dimensioni

  • Sterilizzazione TS EN 285 - Autoclavi a vapore - Autoclave di grandi dimensioni

  • TS EN ISO 11140-1 Sterilizzazione di prodotti sanitari - Indicatori chimici - Parte 1: Specifiche generali

  • TS EN 12347 Biotechnology - Criteri di prestazione per sterilizzatrici a vapore e autoclavi

La nostra azienda fornisce servizi di controllo e ispezione periodici in autoclave nell'ambito di servizi di ispezione di recipienti a pressione e installazioni. Grazie a questi servizi, le aziende sono in grado di produrre prodotti più efficienti, ad alte prestazioni e di qualità in modo sicuro, veloce e senza interruzioni.
I servizi di controllo e ispezione periodici in autoclave nell'ambito dei recipienti a pressione e i servizi di ispezione degli impianti sono solo uno dei servizi forniti dalla nostra organizzazione in questa direzione. Sono inoltre forniti molti altri servizi di ispezione.
PROCESSO DI ISPEZIONE

Prima valutazione

La domanda viene ricevuta, il contratto è seguito e l'organizzazione, quale prodotto, veicolo e attrezzatura di lavoro, quale tipo di indagine o ispezione viene determinata.

PROCESSO DI ISPEZIONE

Preparazione dell'ambiente di ispezione

Un gruppo di esperti è guidato dagli esami pertinenti e le valutazioni richieste dall'organizzazione vengono eseguite non distruttive o visivamente.

PROCESSO DI ISPEZIONE

Presentazione della relazione

I dati ottenuti a seguito dell'ispezione vengono valutati dai revisori dei conti esperti e il rapporto di ispezione accreditato viene presentato alla società.

APPLICARE

Contenitori a pressione e installazioni




Contattaci

Puoi chiederci di compilare il modulo per ottenere un appuntamento, ottenere informazioni più dettagliate o richiedere una valutazione.

© Copyright 2018 SCIENZA Documentazione tecnica Inc. Tutti i diritti riservati.