CERTIFICATO

certificato

ispezione

Contenitori a pressione e installazioni

I recipienti a pressione sono contenitori progettati per contenere liquidi e gas sotto una pressione che è sostanzialmente diversa dalla pressione ambiente. A questo proposito, i recipienti a pressione hanno provocato gravi incidenti in passato durante la produzione e l'uso e sono pericolosi.

I recipienti a pressione sono progettati per contenere liquidi, vapori o gas ad alte pressioni e serbatoi di stoccaggio, caldaie e scambiatori di calore utilizzati negli impianti di raffinazione del petrolio, negli impianti chimici e in molti settori industriali sono recipienti a pressione.

I recipienti a pressione hanno limiti operativi diversi a seconda del design e dell'uso previsto. Se operati al di fuori di questi limiti, i recipienti a pressione saranno danneggiati e potrebbero causare guasti distruttivi e danni ambientali.

Poiché operano a pressioni molto elevate, un recipiente a pressione danneggiato o lacerato può causare incendi ed esplosioni o fughe di gas tossico e può essere estremamente pericoloso. Pertanto, la sicurezza dei recipienti a pressione è obbligatoria.

Diversi standard sono stati sviluppati e implementati per la costruzione, la manutenzione e l'ispezione di recipienti a pressione. Gli standard principali sono quelli elaborati dall'American Mechanical Engineers Association (ASME) (Sezione VIII standard per caldaie e serbatoi a pressione) e lo standard API 510 (standard di ispezione dei recipienti a pressione) preparato dall'Istituto americano del petrolio (API).

ASME Parte VIII è la parte della caldaia e dei recipienti a pressione che coprono i recipienti a pressione. Contiene requisiti dettagliati per la progettazione, la fabbricazione, il collaudo, l'ispezione e la certificazione di recipienti a pressione sia caldi che non.

Lo standard API 510 riguarda l'ispezione, la riparazione, la modifica e la riorganizzazione di recipienti a pressione e dispositivi di limitazione della pressione che proteggono queste navi.

Ciò che è essenziale per entrambi gli standard è che i recipienti a pressione vengono controllati e ispezionati una volta prima del servizio e dopo ogni modifica o riparazione principale. Durante questi studi, è necessario eseguire la valutazione dello spessore, l'analisi delle sollecitazioni, l'ispezione delle valvole di sicurezza e i test di pressione idrostatica. Inoltre, devono essere esaminati l'ispezione superficiale, l'isolamento, i collegamenti strutturali e le eventuali saldature e giunture.

La nostra azienda fornisce ai propri clienti molti servizi di ispezione di recipienti a pressione e installazioni con una forte infrastruttura tecnologica e uno staff esperto e preparato. Alcuni dei principali servizi forniti sono:

  • Ispezione e ispezione periodiche della caldaia

  • Controllo periodico e ispezione della caldaia a vapore

  • Controllo periodico e ispezione del vaso di espansione

  • Controllo periodico e ispezione del serbatoio di espansione

  • Controllo e controllo periodici della caldaia di riscaldamento centralizzato

  • Controllo e ispezione periodici dei locali delle caldaie

  • Ispezione e controllo periodico della caldaia ad olio caldo

  • Ispezione e controllo periodici del compressore e del serbatoio dell'aria

  • Controllo e ispezione periodici dell'autoclave

Mentre la nostra azienda fornisce servizi di ispezione per molti recipienti a pressione e installazioni, rispetta le norme pubblicate da organizzazioni nazionali e straniere, i metodi accettati in ogni parte del mondo e le normative legali in vigore e fornisce un servizio di qualità, veloce, perfetto e affidabile.
PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Prima valutazione

Innanzitutto, si determina se l'organizzazione soddisfa i requisiti obbligatori della norma e se procedere alla fase successiva.

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Preparazione dei documenti

Viene verificato se sono state sviluppate le procedure e gli audit necessari e viene esaminata la preparazione della valutazione da parte dell'istituzione.

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Problema del documento

I risultati che emergono nelle prime due fasi vengono valutati e dopo che tutte le azioni correttive sono state riviste, viene avviata la preparazione dei documenti.



Contattaci

Puoi chiederci di compilare il modulo per ottenere un appuntamento, ottenere informazioni più dettagliate o richiedere una valutazione.

© Copyright 2018 SCIENZA Documentazione tecnica Inc. Tutti i diritti riservati.