CERTIFICATO

certificato

Test della camera pulita
Laboratorio> Test di compatibilità

Test della camera pulita

Generalmente utilizzato nella produzione o nella ricerca scientifica, la camera bianca è un ambiente controllato con bassi livelli di sostanze inquinanti come microbi aerodispersi, polveri, particelle di aerosol e vapori chimici. Certamente una stanza pulita ha una certa dimensione di particelle per metro cubo e un livello controllato di contaminazione.

Test della camera pulita

Le camere bianche sono praticamente utilizzate in tutti i settori in cui le particelle di piccole dimensioni nell'aria possono influire negativamente sul processo di produzione. Anche se varia in dimensioni e complessità, è ampiamente utilizzato nelle industrie con produzione di processi critici come la farmacia, la biotecnologia, le attrezzature mediche e le scienze della vita, l'aerospaziale e l'ottica.

Una stanza pulita è un'area in cui la contaminazione del particolato è ridotta e altri parametri ambientali come la temperatura, l'umidità e la pressione sono tenuti sotto controllo. In generale, il filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air) viene utilizzato in queste aree per catturare particelle di determinate dimensioni. Tutta l'aria fornita alla camera bianca passa attraverso questi filtri. I filtri dell'aria ad aria estremamente alta (ULPA, Ultra Low Particulate Air) vengono utilizzati quando sono richieste prestazioni di pulizia elevate.

Sono stati sviluppati due importanti standard che descrivono i criteri della camera bianca. Uno di questi è lo standard BS 5295 Cleanroom sviluppato dal British Standards Institute (BSI). L'altro è lo standard ISO14644 Cleanroom sviluppato dalla International Standards Organization (ISO). Questi standard sono seguiti in test e misurazioni eseguite da laboratori avanzati. Nel nostro paese, questo standard è stato pubblicato con il nome di TS EN ISO 14644 Clean rooms e ambienti controllati correlati.

Il design della camera bianca copre l'intero sistema di distribuzione dell'aria, compreso un flusso d'aria e una portata d'aria adeguati. L'importante è creare uno spazio chiuso in cui le particelle e gli inquinanti presenti nell'aria siano tenuti entro limiti solidi. Negli standard, le proprietà della camera bianca per il particolato sono definite dal diametro massimo delle particelle e dal numero massimo di particelle consentite per volume unitario. Per i contaminanti non particolati, viene specificata la concentrazione massima in microbi o molecole per metro cubo.

La nostra azienda fornisce anche servizi di test di camere bianche nell'ambito dei servizi di valutazione della conformità. Grazie a questi servizi, le imprese sono in grado di produrre prodotti più efficienti, ad alte prestazioni e di qualità in modo sicuro, rapido e ininterrotto.
I servizi di verifica delle camere bianche forniti nell'ambito dei servizi di valutazione della conformità sono solo uno dei servizi forniti dalla nostra organizzazione a tale riguardo. Sono disponibili anche molti altri servizi di valutazione della conformità.
PROCESSO DI PROVA

Prima valutazione

La domanda viene ricevuta, il contratto e quindi il prodotto, il veicolo e i veicoli per i quali, che tipo di servizio è determinato esattamente.

PROCESSO DI PROVA

Preparazione del mezzo di prova

Viene preparato l'ambiente di laboratorio necessario e i prodotti, gli strumenti e gli strumenti richiesti dall'organizzazione vengono testati da esperti con riferimento agli standard esistenti e alle misurazioni effettuate.

PROCESSO DI PROVA

Presentazione della relazione

I dati ottenuti come risultato di test, misurazioni e analisi meticolosamente completati sono valutati e le relazioni approvate accreditate sono presentate da ingegneri esperti.

APPLICARE

Test di compatibilità




Contattaci

Puoi chiederci di compilare il modulo per ottenere un appuntamento, ottenere informazioni più dettagliate o richiedere una valutazione.

© Copyright 2018 SCIENZA Documentazione tecnica Inc. Tutti i diritti riservati.