CERTIFICATO

certificato

Certificato E-Mark
Certificazione> Certificazione specifica

Certificato E-Mark

Cos'è il certificato E-Mark?


In pratica, i sistemi di certificazione E-Mark ed e-Mark non sono in realtà diversi. La certificazione E-Mark si basa sui regolamenti emanati dalla Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite, mentre la certificazione e-Mark si basa sulle direttive emesse dall'Unione europea.

Certificato E-Mark

In effetti, la base di entrambe le applicazioni è se il sistema, le parti, i componenti e i componenti tecnici separati degli autoveicoli sono conformi ai requisiti normativi pertinenti. In breve, entrambi i sistemi di certificazione hanno caratteristiche simili e hanno lo stesso significato e approccio.

Nei paesi dell'Unione Europea, è obbligatorio ottenere un certificato di marchio elettronico al fine di introdurre sul mercato sistemi, parti, componenti e componenti tecnici dei veicoli a motore. Il certificato E-Mark non è richiesto. Questo documento dimostra che i produttori di questi prodotti soddisfano i requisiti di base in termini di sicurezza del traffico e protezione ambientale.

In Turchia, il Ministero della Scienza, dell'Industria e della Tecnologia ha emanato il regolamento di omologazione (661 / 2009 / AT) sulla sicurezza generale dei veicoli a motore e rimorchi, sistemi, componenti e unità tecniche separate progettate per questi. Questo regolamento si basa sulla direttiva 2009 / 661 / EU pubblicata nei paesi dell'Unione Europea in 2009. La presente direttiva descrive i requisiti generali di sicurezza per i veicoli a motore, i requisiti di omologazione per rimorchi e sistemi e i loro singoli componenti tecnici. Il suddetto regolamento pubblicato nel nostro paese mira anche a garantire la conformità con le autostrade e la sicurezza del traffico durante la produzione e l'uso di veicoli a motore e per proteggere la salute umana e l'ambiente naturale. La normativa disciplina i requisiti di omologazione per la sicurezza di parti, componenti, sistemi e componenti tecnici separati prodotti per autoveicoli e relativi rimorchi.

I prodotti con marchio e-Mark hanno accesso illimitato nell'Unione Europea e possono essere offerti ai consumatori senza ulteriori test, valutazioni o altri marchi di conformità. Inoltre, un marchio elettronico è considerato valido in altri paesi al di fuori dell'Europa, in quanto modella i requisiti di conformità dell'Unione europea.

Il desiderio di esigenze globalmente armonizzate ha portato allo sviluppo di due diversi regolamenti in Europa. Il primo di questi è stato sviluppato dalla Commissione Europea con l'obiettivo di avere un accordo comune per tutti i paesi dell'Unione Europea. I veicoli valutati e approvati secondo le direttive dell'Unione Europea sono contrassegnati con una lettera minuscola "e .. L'altro è stato creato dalla Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite. Tuttavia, questo regolamento è applicabile a livello globale. I veicoli certificati secondo le normative legali delle Nazioni Unite sono contrassegnati con una lettera maiuscola "E ..

I produttori dovevano quindi scegliere tra questi due regolamenti nel corso degli anni. In alcuni casi, ai produttori è stato chiesto di avere entrambi i documenti. La Commissione europea ha quindi semplificato le omologazioni dei veicoli adottando i propri regolamenti ai regolamenti delle Nazioni Unite.

Nel frattempo, tutte le altre macchine che non rispettano la definizione di veicoli o trattori nelle norme di omologazione devono essere conformi alle direttive Nuovo Approccio CE. Questi includono attrezzature agricole, macchinari per la costruzione, carrelli elevatori e veicoli per movimento terra.

Quali vantaggi offre il certificato E-Mark alle aziende?


Le certificazioni E-mark e e-Mark si concentrano principalmente su due vantaggi principali:

  • Quando producono e gestiscono veicoli a motore, devono essere pienamente compatibili con la struttura delle autostrade e rispettare la sicurezza del traffico.

  • Inoltre, non dovrebbe danneggiare la salute umana e l'ambiente naturale durante l'uso.

A questo proposito, è importante che i produttori abbiano questi certificati per dimostrare la qualità e lo scopo della loro produzione. In effetti, senza questo documento, non è possibile commercializzare prodotti verso i paesi dell'Unione Europea e altri paesi stranieri, le aziende devono rispettare queste pratiche.

Gli allegati a questi regolamenti includono i gruppi di prodotti coperti dalla certificazione. Ad esempio, i fari anabbaglianti o anabbaglianti 01, i catarifrangenti per veicoli a motore 03, i veicoli a motore 04 e l'illuminazione del backplate del loro rimorchio, i veicoli a motore 06 ei relativi fari di segnalazione, 08 Collision contro 10 la protezione è codificata come 12 Freni del veicolo.

Allo stesso modo 14 Cintura di sicurezza, 16 Cintura di sicurezza, sistemi di ancoraggio, sistemi di ritenuta per bambini, sedili 17, supporti e poggiatesta, fendinebbia 19 per veicoli a motore, 28 Segnalatori acustici, 34 Prevenzione incendi, 38 Veicoli a motore e rimorchi lampade, finestre di sicurezza 43, sistemi di ritenuta per bambini sui veicoli a motore 44 e sistema di guida 79.

Perché il certificato E-Mark è importante?


Nei sistemi di certificazione E-Mark ed e-Mark le cui strutture generali sono molto simili, i segni da inserire su questi documenti sono molto vicini tra loro. L'unica differenza è l'uso della lettera maiuscola "e inde nelle direttive dell'Unione europea e la lettera maiuscola" E Birleşmiş nei regolamenti delle Nazioni Unite. È come,

  • Secondo le direttive dell'Unione europea, i codici di certificazione dei paesi sono e1 Germany, e2 France, e3 Italy, e4 Netherlands e e5 Sweden.

  • certificazione delle Nazioni Unite secondo i codici dei paesi dei regolamenti della Commissione economica europea, E1 Germania, E2 Francia, Italia E3, E37 Turchia e il Giappone è in forma E43 E47 Sud Africa.

In altre parole, il marchio e3 su determinati gruppi di prodotti indica che questo prodotto è di origine italiana e detiene il certificato e-Mark nel quadro delle direttive dell'Unione europea. Il segno sul prodotto E37 di questo prodotto originario della Turchia e che le Nazioni Unite dichiara di avere il certificato di E-marchio all'interno di disposizioni di legge.

Generalmente, durante la codifica, viene creata una definizione simile a R44-04. Ad esempio, questa codifica su un seggiolino per auto è stata realizzata in conformità ai requisiti di sicurezza di base in conformità con lo standard di sicurezza dell'Unione Europea. Le ultime due cifre sono il numero di versione dello standard.

Mentre si effettuano questi codici, il sistema di gestione della qualità delle aziende manifatturiere viene controllato e i prodotti vengono sottoposti ai test speciali necessari. L'omologazione può essere data per tutte o parti del veicolo. L'approvazione di un veicolo si basa sull'approvazione dei singoli componenti. Le omologazioni dei tipi sono rilasciate dalle autorità di trasporto su strada. Tuttavia, i test e i controlli da applicare sono richiesti dalle autorità competenti.

I principali gruppi di prodotti attualmente coperti dall'applicazione e-Mark sono: rimorchi, lampade, proiettori, sistemi di frenatura, cinture di sicurezza, serrature di veicoli, sedili di veicoli, cinture di sicurezza per bambini e sedili, catarifrangenti, fendinebbia, poggiatesta, collisione sistemi di protezione e prove d'urto anteriori e posteriori.

CEmONC


In sintesi, la certificazione E-Mark o e-Mark in conformità con gli standard di sicurezza per molte parti di veicoli e componenti elettronici di veicoli, come automobili, motocicli, pneumatici, lampade, è fatto. Questo documento dimostra che i prodotti soddisfano i requisiti delle direttive o dei regolamenti pertinenti. Solo i prodotti recanti questo marchio possono essere legalmente commercializzati e messi a disposizione dei consumatori.

La nostra azienda offre servizi di certificazione E-Mark ed e-Mark tra i suoi numerosi servizi di certificazione di sistema con la sua forte infrastruttura tecnologica e personale esperto preparato ed esperto.
Fornendo questi servizi di certificazione, la nostra organizzazione rispetta gli standard pubblicati dalle organizzazioni nazionali e straniere, i metodi accettati in ogni parte del mondo e le normative legali in vigore e fornisce un servizio di qualità, rapido, perfetto e affidabile.
PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Prima valutazione

Innanzitutto, si determina se l'organizzazione soddisfa i requisiti obbligatori della norma e se procedere alla fase successiva.

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Preparazione dei documenti

Viene verificato se sono state sviluppate le procedure e gli audit necessari e viene esaminata la preparazione della valutazione da parte dell'istituzione.

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Problema del documento

I risultati che emergono nelle prime due fasi vengono valutati e dopo che tutte le azioni correttive sono state riviste, viene avviata la preparazione dei documenti.

APPLICARE

Certificazione specifica




Contattaci

Puoi chiederci di compilare il modulo per ottenere un appuntamento, ottenere informazioni più dettagliate o richiedere una valutazione.

© Copyright 2018 SCIENZA Documentazione tecnica Inc. Tutti i diritti riservati.