CERTIFICATO

certificato

Bisfenolo A (BPA) Certificato gratuito
Certificazione> Certificazione specifica

Bisfenolo A (BPA) Certificato gratuito

Il bisfenolo A (BPA) è una sostanza chimica utilizzata in alcuni materiali a contatto con gli alimenti ed è stata approvata per la prima volta dalla Food and Drug Administration (FDA) del Dipartimento della Salute degli Stati Uniti nei primi anni di 1960. Negli ultimi anni, tuttavia, sono state sollevate molte preoccupazioni sulla sicurezza del composto. Per alleviare queste preoccupazioni, la FDA ha pubblicato un rapporto su 2008 che ha stabilito che il bisfenolo A (BPA) era sicuro nei materiali che vengono a contatto con i prodotti alimentari.

Bisfenolo A (BFA) Certificato gratuito

Negli anni seguenti furono pubblicati rapporti secondo cui questi risultati erano corretti. Tuttavia, permangono preoccupazioni ed è auspicabile adottare un accordo che vieti l'uso di detto composto in alimenti, additivi e imballaggi.

Secondo la direttiva sul contatto alimentare 10 / 2010 pubblicata nell'Unione europea, il bisfenolo A (BPA) per i materiali a contatto con alimenti è soggetto a una limitazione della migrazione di 0.6 mg / kg. Ancora una volta, la direttiva 321 / 2011 vieta l'uso del policarbonato nella produzione di biberon.

In 2016, conformemente al parere dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), è stata presentata dall'Organizzazione mondiale del commercio una richiesta di riduzione della migrazione del bisfenolo A (BPA) in 0,05 mg / kg per materiali plastici a contatto con alimenti. Inoltre, è stato richiesto di applicare questo limite di migrazione a vernici e rivestimenti.

Oggi, test e analisi analitici vengono eseguiti in laboratori avanzati per determinare la compatibilità del composto bisfenolo A (BPA) con i limiti di migrazione prescritti. Inoltre, al fine di dimostrare che i materiali e i materiali prodotti dalle imprese soddisfano i più recenti requisiti legali, vengono eseguiti alcuni test di migrazione e vengono applicati molti programmi di test, tra cui la misurazione del contenuto residuo della sostanza in contatto con tutti i tipi di prodotti alimentari. A seguito di questi test e analisi, il certificato gratuito Bisphenol A (BPA) viene rilasciato alle società richiedenti.

Oggi, i principali prodotti contenenti bisfenolo A (BPA) sono: prodotti confezionati in contenitori di plastica, alimenti in scatola, articoli da bagno e da toeletta, prodotti per l'igiene femminile, ricevute per stampanti termiche, CD e DVD, elettronica domestica, lenti per occhiali, attrezzature sportive e otturazioni dentali. Tuttavia, a causa delle preoccupazioni e degli sforzi sopra descritti, i composti bisfenolo-S (BPS) o bisfenolo-F (BPF) vengono ora utilizzati in molti prodotti contenenti BPA. Tuttavia, è noto che anche piccole concentrazioni di BPS e BPF possono compromettere la funzione delle cellule umane in modo simile al BPA. Pertanto, bottiglie o contenitori che non contengono BPA non sono considerati una soluzione adeguata. I prodotti in plastica etichettati con i numeri di riciclaggio 3 e 7, o prodotti codificati come “PC kod, possibilmente contengono composti BPA, BPS o BPF.

In breve, la principale fonte di esposizione al composto bisfenolo A (BPA) è la nutrizione. Tuttavia, non tutta questa sostanza chimica entra improvvisamente nel prodotto alimentare all'interno del contenitore. Solo una piccola quantità viene rilasciata e passa in alimenti o liquidi. Ad esempio, uno studio recente ha scoperto che i livelli di BPA nelle urine sono diminuiti di 66 nei partecipanti che hanno evitato il cibo confezionato per tre giorni.

A questo proposito, è importante per la salute umana che i produttori di alimenti e contenitori protettivi evitino questo composto durante la produzione. Le aziende che soddisfano i criteri e i limiti stabiliti dalle norme e dagli standard legali pertinenti sono tenute a dimostrare i propri sforzi. Bisfenolo A (BPA) Certificato gratuito Richieste.

SCIENZEfornisce anche servizi gratuiti di certificazione Bisphenol A (BPA) nell'ambito di numerosi servizi di laboratorio. Grazie a questi test, le aziende hanno ricevuto servizi di test più efficaci, ad alte prestazioni e di qualità sicuro, veloce e ininterrotto Serve.

Servizi di certificazione gratuiti bisfenolo A (BPA) forniti nell'ambito dei servizi di laboratorio SCIENZEfornisce altri servizi di test.

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Prima valutazione

Innanzitutto, si determina se l'organizzazione soddisfa i requisiti obbligatori della norma e se procedere alla fase successiva.

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Preparazione dei documenti

Viene verificato se sono state sviluppate le procedure e gli audit necessari e viene esaminata la preparazione della valutazione da parte dell'istituzione.

PROCESSO DI CERTIFICAZIONE

Problema del documento

I risultati che emergono nelle prime due fasi vengono valutati e dopo che tutte le azioni correttive sono state riviste, viene avviata la preparazione dei documenti.

APPLICARE

Certificazione specifica




Contattaci

Puoi chiederci di compilare il modulo per ottenere un appuntamento, ottenere informazioni più dettagliate o richiedere una valutazione.

© Copyright 2018 SCIENZA Documentazione tecnica Inc. Tutti i diritti riservati.